Alcatraz Island
San Francisco,  Viaggi e Vacanze

Cosa fare a San Francisco: visita ad Alcatraz

La prigione di Alcatraz è una delle prigioni più famose al mondo. Tantissimi i film ambientati su quest’isola nella baia di San Francisco. La visita ad Alcatraz è da inserire assolutamente nelle attrazioni da visitare a San Francisco: non rimarrete delusi!

L’Isola di Alcatraz

L’Isola di Alcatraz si trova nella baia di San Francisco, a pochi chilometri dalla costa. Inserite la visita ad Alcatraz tra le cose da vedere a San Francisco. Entrerete in un mondo affascinante e unico, vi sembrerà di essere catapultati in un film e godrete di uno dei più bei skyline su San Francisco. Tra le attrazioni a San Francisco, Alcatraz è una delle esperienze più particolari.

Questo isolotto roccioso che spicca nel mare sarebbe affascinante anche solo per il suo aspetto naturale. Invece, l’isola è famosa in tutto il mondo per il suo carcere di massima sicurezza, considerato inviolabile. Per questo, l’Isola di Alcatraz è considerata una fortezza, The Bastion.

Traghetto per Alcatraz
Traghetto per Alcatraz

Alcatraz, la Fortezza: il carcere di massima sicurezza

L’Isola di Alcatraz a partire dalla seconda metà del XIX sec. venne usata come prigione militare, mentre nel XX sec. venne utilizzata come carcere di massima sicurezza, fino alla sua chiusura nel 1963. Tantissimi i detenuti famosi; un nome su tutti: Al Capone, detto Scarface.

La prigionia ad Alcatraz evoca una detenzione durissima. Nell’immaginario collettivo si pensa subito alle piccole celle anguste, a condizioni di vita davvero difficili da sopportare e a una repressione feroce in caso di comportamenti non consoni.

Alcatraz la storia narrata
Alcatraz la storia narrata

Come visitare Alcatraz

Il traghetto per Alcatraz

Per visitare Alcatraz occorre prendere il traghetto di Alcatraz Cruises. Il consiglio che vi diamo è quello di prenotare online con anticipo (almeno un mese prima), perché i posti giornalieri sono limitati e finiscono in fretta. L’accesso al traghetto avviene dal Pier 33, dove farete la coda per accedere: siate sul posto con qualche minuto di anticipo. Il tragitto dura circa venti minuti e vi regala una vista bellissima sulla baia di San Francisco. Se riuscite a prendere i posti panoramici all’esterno (e il tempo lo consente) vedrete lo skyline della città e il Golden Gate Bridge in lontananza. Se siete freddolosi portate un antivento.

San Francisco vista da Alcatraz
San Francisco vista da Alcatraz

La visita ad Alcatraz

Per capire come si viveva ad Alcatraz lasciatevi trasportare dal racconto dell’audioguida che viene fornita allo sbarco sull’isola. Se state pensando ad un noioso racconto un po’ anonimo, vi state sbagliando! Dopo una breve introduzione che spiega la storia di Alcatraz, vi verrà mostrata la prigione attraverso il racconto della Battaglia di Alcatraz, quando un gruppetto di detenuti tentò la fuga verso San Francisco.

Battaglia di Alcatraz
Battaglia di Alcatraz

L’audioguida vi presenta i protagonisti della battaglia, simula i rumori dei combattimenti, vi porta a scoprire i luoghi in cui si sono svolti gli scontri. Vi sembrerà davvero di essere nel bel mezzo della lotta. Un’esperienza unica ed emozionante. Ad un certo punto, eravamo tutti con il fiato sospeso per capire come sarebbe proseguita lo scontro tra guardie e detenuti. Per la cronaca: i detenuti non riuscirono mai a fuggire da Alcatraz.

Alcatraz
Alcatraz

La visita ad Alcatraz si configura quindi come un racconto avvincente. A tratti anche un po’ cruento. Sicuramente vi ricorderete di Alcatraz anche a distanza di anni!

Cella ad Alcatraz
Cella ad Alcatraz

Uno degli aspetti che più mi ha colpito sono le celle: piccolissime, tutte ammassate le une accanto alle altre e dotate di pesanti sbarre in ferro. Questi corridoi grigi e cupi fanno intuire quanto fosse difficile la vita sull’isola.

Alcatraz
Alcatraz

Dopo la visita intensa ed affascinante al carcere, vi aspetta una piccola sosta panoramica. L’Isola di Alcatraz è un punto di straordinaria bellezza per ammirare la baia di San Francisco.

Alcatraz la biblioteca
Alcatraz la biblioteca

Visitare Alcatraz con i bambini

La visita ad Alcatraz è una tappa imperdibile per un viaggio a San Francisco. Tuttavia, se siete in viaggio con i bambini dovete avere qualche accorgimento per visitare Alcatraz.

Con bambini molto piccoli sconsigliamo di portare il passeggino, che sarebbe scomodo sia sul traghetto, sia durante la visita. Se avete una fascia o un marsupio, potete portarli con voi mentre ascoltate l’audioguida.

Per i bambini più grandi valutate se fare ascoltare l’audioguida, in quanto i suoni che simulano la battaglia di Alcatraz potrebbero impressionarli. Se avete bambini molto sensibili (come la nostra), io eviterei di far ascoltare i racconti della battaglia, che includono anche furti di armi, spari, uccisioni.

Leoni marini a San Francisco
Leoni marini a San Francisco

Un’attrazione sicuramente più adatta ai bambini è il Japanese Tea Garden al Golden Gate Park.

Commenta