Passeggiate invernali Lombardia
Como,  Lago,  Lecco,  Montagna

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia

È arrivato l’inverno! È ora di preparare l’attrezzatura per sciare: emozionanti discese, oppure lunghe piste da fondo aspettano gli amanti della neve! E per chi non scia? Ecco per voi 10 semplici passeggiate, ideali per godersi la montagna anche durante l’inverno!

  • San Pietro al Monte (Lc)
  • Piana di San Tomaso (Lc)
  • Eremo del Monte Barro (Lc)
  • Ciclopedonale dei laghi di Oggiono e Annone Brianza (Lc)
  • Il Castello dell’Innominato (Lc)
  • L’anello da Cremeno a Barzio (Lc)
  • Capanna Mara e il Monte Bolettone (Co)
  • Il Faro di Volta a Brunate (Co)
  • Itinerario verso Villa Olmo a Como (Co)
  • Il Lago del Segrino (Co)

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: San Pietro al Monte (Lc)

San Pietro al Monte è uno dei complessi abbaziali benedettini più belli di tutta la Lombardia. Si può raggiungere esclusivamente a piedi, partendo da Civate (Lc) ed è situato a circa 660 metri di altitudine. Per raggiungere il punto di partenza dell’escursione, basta recarsi a Civate percorrendo la ss36; una volta raggiunto il paese, si seguono le indicazioni predisposte, che guidano ai parcheggi gratuiti.

Complesso di San Pietro al Monte
Complesso di San Pietro al Monte

Lasciata l’auto nella frazione Pozzo, si segue il percorso che conduce alla mulattiera in località Oro. In circa un’ora di cammino si percorrono i 400 metri di dislivello, gli ultimi dei quali su gradoni di pietra (questa è la parte più impegnativa del percorso).

San Pietro al Monte
San Pietro al Monte

Una volta giunti a destinazione, di domenica, si può partecipare a una visita guidata del bellissimo complesso e si gode di una vista panoramica sui laghi di Oggiono e Annone. Per i camminatori più resistenti, si può proseguire per raggiungere la vetta del Monte Cornizzolo.

Complesso di San Pietro al Monte
Complesso di San Pietro al Monte

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: Piana di San Tomaso

La Piana di San Tomaso è un pianoro situato a meno di 600 metri di altitudine, che domina Valmadrera (Lc). È una meta percorribile durante tutto l’anno: in primavera è bellissima per la fioritura dei ciliegi, in estate per un picnic nel grande prato, in autunno per i colori del bosco e durante l’inverno per una passeggiata nella natura. Esistono vari sentieri per raggiugere la chiesina di San Tomaso. Quello principale parte dalla frazione Belvedere e conduce al pianoro mediante una strada sterrata piuttosto ripida. Noi preferiamo partire dal centro di Valmadrera, da Piazza Fontana. Lì si imbocca una bellissima mulattiera che conduce, in modo dolce, alla meta. L’itinerario ha un dislivello di circa 300 metri e si percorre in meno di un’ora di cammino.

Piana di San Tomaso
Piana di San Tomaso

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: l’Eremo del Monte Barro

Il Parco Naturale del Monte Barro è ricco di sentieri adatti ai bambini. Tra i tanti possibili, suggeriamo il percorso che da Villa Bertatelli (nel centro di Galbiate, Lc) conduce all’Eremo.

Reperti archeologici Parco Monte Barro
Reperti archeologici Parco Monte Barro

Attraversato l’abitato di Camporeso, si prosegue nel bosco, fino ad arrivare al pianoro dove sono presenti i reperti archeologici. Ci si ricollega subito dopo alla strada asfaltata che sale da Galbiate, in corrispondenza della statua dedicata agli alpini. Si passa accanto alla Baita degli Alpini e ad un parco giochi. Percorrendo gli ultimi tornanti asfaltati, si raggiunge l’Eremo, dove si può pranzare e si può godere di una vista strepitosa dalla terrazza panoramica. L’eremo si può raggiungere anche in macchina, quindi può essere usato come punto si ritrovo per un pranzo anche con chi non cammina. I più esperti possono raggiungere la croce di vetta, a poco meno di 1000 metri d’altitudine; l’itinerario inizia con un sentiero botanico, però presenta delle roccette nella parte successiva, quindi lo sconsigliamo con bambini, soprattutto in inverno.

Panorama da Monte Barro

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: la ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e di Annone Brianza

Ai piedi del Cornizzolo e del Monte Barro, c’è un altro percorso che merita una visita: la ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e di Annone Brianza. Si tratta di un percorso di circa 14 km, percorribile sia in bicicletta, sia a piedi. Solitamente noi lo percorriamo per intero in primavera, mentre in inverno ne percorriamo alcuni tratti a piedi.

Ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e Annone Brianza
Ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e Annone Brianza

Un itinerario molto bello da fare coi bambini parte in prossimità del ponte di Isella, proprio in corrispondenza dell’uscita della ss36. Si trova qui il Campo dei Fiori, che in maggio si trasforma in un campo di tulipani, mentre a ottobre si riempie di zucche di Halloween.

Ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e Annone Brianza
Ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e Annone Brianza

Dopo un breve tratto che costeggia la strada, si passa davanti alle piscine e si prosegue poi nel bosco, passando anche davanti ad una fattoria con animali. Il percorso presenta poco dislivello (circa 150 metri); non consigliamo il passeggino nel tratto oltre le piscine, perchè il sentiero nel bosco è sconnesso.

Ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e Annone Brianza
Ciclopedonale dei Laghi di Oggiono e Annone Brianza

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: il Castello dell’Innominato

Il lecchese è il luogo dove è ambientato il celebre romanzo del Manzoni, ‘I promessi Sposi’. Tanti sono gli itinerari manzoniani che si possono percorrere. Sicuramente il più famoso è quello che conduce al Castello dell’Innominato, il luogo che ha ispirato il Manzoni per il personaggio di don Rodrigo. L’itinerario che vi suggeriamo parte dalla Chiesa di Somasca, frazione di Vercurago. Lasciando sulla destra la bellissima scala panoramica che conduce alla chiesa, si imboccano le viette ciottolate che conducono al Santuario di San Gerolamo Emiliani, dove si trova anche la Scala Santa, luogo di devozione e preghiera. Dopo aver bevuto dalla fonte di acqua situata proprio accanto al Santuario, si imbocca la strada che conduce alla Rocca, un ristorante aperto nel weekend. Da lì, con poco dislivello, si arriva al Castello e al bellissimo panorama che offre sulla città di Lecco.

Il Castello dell'Innominato
Il Castello dell’Innominato

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: l’anello da Cremeno a Barzio

Durante le festività natalizie, i Comuni dell’altopiano Valsassina organizzano molti eventi per bambini: la casa di Babbo Natale a Barzio, l’animazione a Cremeno, i concerti musicali, i mercatini.. Vale la pena approfittate per una bella passeggiata! Vi consigliamo di lasciare l’auto in Località Conca Rossa e raggiungere Barzio attraverso il largo marciapiede che conduce alla tensostruttura. Dopo un giro nel centro, lasciate sulla sinistra la Chiesa e proseguite sempre dritto. Passerete accanto a belle ville e raggiungerete Cremeno, dove viene allestito un Presepe con vista sulle Grigne. Dal centro di Cremeno, percorrendo una scalinata, si raggiunge la località Noccoli e da lì si imbocca il sentiero sterrato che porta al punto di partenza.

Animazione a Cremeno durante le festività

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: Capanna Mara e il Monte Bolettone

In inverno approfittiamo del minor afflusso di gente per una breve escursione che dall’Alpe del Vicerè in località Albavilla, conduce alla Capanna Mara.

Panorama dal Monte Bolettone
Panorama dal M0nte Bolettone

Una volta lasciata l’auto nell’ampio parcheggio, si segue la strada asfaltata fino al Rifugio Cacciatori. Da lì inizia il percorso nel sentiero che, in meno di un’ora, conduce al Rifugio Capanna Mara.

Sentiero verso il Monte Bolettone
Sentiero verso il Monte Bolettone

Bellissima la vista sulla Brianza! Questo Rifugio può essere considerato come tappa intermedia per raggiungere la vetta del Monte Bolettone e godere di una vista ancora più appagante. Per il rientro all’Alpe del Vicerè si può compiere un anello, seguendo il sentiero che scende ripido verso il parcheggio.

Panorama dal Monte Bolettone
Panorama dal Monte Bolettone

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: il faro di Volta a Brunate

Sotto le feste di Natale, è d’obbligo una visita a Como, per vedere le luci del bellissimo spettacolo Como città dei balocchi. Approfittando della visita a Como, si può abbinare una passeggiata che conduce al Faro di Volta, uno dei punti panoramici più belli del Lario. Sul lungolago parte la funicolare che in pochi minuti conduce a Brunate. Da lì si seguono le indicazioni e, in circa 30 minuti, si raggiunge la meta! I camminatori più allenati possono salire a piedi a Brunate.

Il Faro di Volta a Brunate
Il Faro di Volta a Brunate

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: Villa Olmo

Una passeggiata da abbinare alla visita a Como è quella che parte dal centro e conduce a Villa Olmo. Si attraversa il centro e si prosegue sul lungolago. Si supera il Tempio di Volta e si prosegue in direzione del Monumento ai Caduti. Lasciato sulla sinistra lo stadio, ci si collega alle bellissima passeggiata pedonale che porta a Villa Olmo. Trovate l’itinerario completo sul Blog.

Como
Como

10 passeggiate in inverno per bambini in Lombardia: il Lago del Segrino

Il Lago del Segrino è il lago più pulito d’Europa. Situato ai piedi del Monte Cornizzolo, può essere costeggiato con un itinerario di circa 5km, interamente percorribile anche in passeggino. In inverno si può trovare il lago ghiacciato (assolutamente vietato salirci!), offrendo un panorama suggestivo. Trovate la descrizione del percorso sul Blog.

Lago del Segrino
Lago del Segino in inverno

16 Comments

Commenta