Lecco,  Montagna

La terra delle meraviglie e il Villaggio lungo il fiume: una favola ai piedi della Grigna!

Panorama dal sentiero

Oggi vi parliamo di una novita’ strepitosa, pensata appositamente per i bambini, in Valsassina: ‘La terra delle meraviglie e il Villaggio lungo il fiume’ in localita’ Grassi e Lunghi (Pasturo, Lc). La nostra bambina ha percorso con entusiasmo questo percorso (inaugurato a luglio 2019) e siamo sicuri che piacera’ anche ai vostri piccoli!

Il cartello indicante il ‘Villaggio lungo il fiume’

L’itinerario parte da Balisio, facilmente raggiungibile da Ballabio (Lc), in prossimita’ del tunnel che collega Lecco e la Valsassina. Dovete imboccare la via ‘Grassi Lunghi’ e raggiungere la Cappelletta del Sacro Cuore.

Cappelletta del Sacro Cuore

In estate, soprattutto nel weekend, la strada e’ presa d’assalto fin dal primo mattino dagli escursionisti che partono per il Rifugio Brioschi, la vetta del Grignone; quindi e’ molto probabile trovare posto solo all’inizio della via e dover raggiungere la chiesina a piedi, in circa 45 minuti. Durante il tragitto, potrete rinfrescarvi con l’acqua del torrente Pioverna!

Torrente Pioverna

Seguendo la strada sterrata, raggiungerete il punto di partenza del percorso, ben segnalato dai cartelli rossi, in corrispondenza di un piccolo punto giochi, proprio di fronte alla strada di accesso all’agriturismo Grassi Lunghi.

Punto giochi lungo il percorso

Inizia qui ‘La terra delle meraviglie e il Villaggio lungo il fiume’, un itinerario costellato di statue lignee realizzate da Marco Ciacci, giardiniere della Valle, che le ha realizzate utilizzando esclusivamente la motosega.

Statua lignea lungo il percorso

Il percorso racconta la storia del Grasso e del Lungo, due gemelli orfani, adottati dalla saggia Elvezia, che iniziano a lavorare come garzoni alle dipendenze di Cecco, presso l’Alpe Campione. Un giorno devono partire alla ricerca di due vitelli messi in fuga da un fulmine: vivranno mille avventure, incontrando personaggi buoni e cattivi.. Riusciranno a sconfiggere la perfida strega?! Potete leggere ai vostri bambini la storia nella parte bassa dei pannelli illustrativi, che spiegano anche le caratteristiche del Parco Regionale della Grigna Orientale.

Pannelli illustrativi lungo il percorso

L’anello dura circa 30 minuti ed e’ veramente appassionante! Vedrete il piccolo laghetto con i pesci, attraverserete un ponticello sul torrente e non spaventatevi alla vista della strega cattiva! Sara’ un’esperienza unica!

Casetta lungo il percorso

Alla fine dell’itinerario, abbiamo gustato un’ottima merenda a base di gelato con latte di capra e torte fatte in casa all’agriturismo Grassi Lunghi: il modo perfetto per finire una gita avventurosa!

25 Comments

  • Rossella

    Mio marito ha frequentato molto La Valsassina, fino a poco prima di sposarci: sarebbe carino tornarci ora con i bambini per effettuare questo percorso, prima di affrontare il Grignone (che tutti gli anni ci propone ma che io sono scettica a fare…)

    • Irene Arosio

      Questo percorso e’ adatto a tutti.. per il Grignone bisogna prepararsi e affrontarlo con bambini grandi e abituati a camminare..

      • Irene Arosio

        E’ una novita’ del 2019! Potete anche approfittare della presenza dell’agriturismo Grassi e Lunghi come punto di ristoro!

      • Eliana

        Che bello questo percorso, sono sicura che anche ai nostri bambini piacerebbe tantissimo! È adatto anche a bambini piccoli di 3 anni?

      • Irene Arosio

        Se riesci a parcheggiare alla cappelletta del sacro cuore in via grassi e lunghi assolutamente! Altrimenti devi aggiungere un bel pezzetto a piedi, quindi dipende da quanto camminano i bambini..

    • Irene Arosio

      Confermiamo: i bambini rimangono rapiti dalla bellezza del luogo, dalla storia avvincente che viene raccontata e amcje dalle statue!

    • Monica Colombo

      Mi segno questa località fra le prossime destinazioni in Valsassina!
      Deve essere spassoso per i bambini!

      • Irene Arosio

        E’ una passeggiata semplice ma divertente per i bambini.. e anche per i grandi! Da provare!!!

  • natascia

    sembra davvero un bel posto. Quindi per fare tutto il percorso si può calcolare circa 2-3 ore? Un bel gelato alla fine sarà l’ideale…e quello di capra vorrei assaggiarlo!

    • Irene Arosio

      Se si trova parcheggio nella via ‘Grassi e Lunghi’ nei pressi della cappella del Sacro Cuore il percorso e’ piu’ breve; altrimenti due ore circa servono!

    • Irene Arosio

      Durante il percorso i bambini saranno cosi’ presi dalla storia e dalle statue.. che non si accorgeranno nemmeno della fatica del cammino!

  • Monica Colombo

    In quel punto il Pioverna non era in secca questa estate?
    Ottimo spunto per una gita domenicale in Valsassina

    • Irene Arosio

      Quest’estate si sono susseguiti diversi temporali (in alta valsassina purtroppo hanno provocato molti danni), quindi quando la mia piccola ha fatto il percorso ha potuto toccare l’acqua del Pioverna! Bellissimo percorso per i bambini!

Commenta